4 pensiero su “Impresa familiare : Come poter Prosperare a lungo”
  1. Stefano della Bella
    Caro 🇮🇹 Maurizio Mapelli 🇮🇹 sei come un libro di Andrea Vitali, quando lo inizi lo vuoi finire. Complimenti, ci sai fare. Nel merito, sfondi una porta aperta sulla collaborazione interdisciplinare e sul “tagliando/monitoraggio” periodico. C’è anche l’aspetto sociale dell’impresa (lavoratori e loro famiglie, stakeholders ed altri portatori di interessi) nonché l’aspetto economico di impresa come “valore” pubblico da tutelare oltre all’interesse legittimo dell’imprenditore e della sua famiglia alla rendita “ROI”. È quasi un dovere fare quello che dici più che una scelta

    1. E’ veramente un piacere e direi anche un sollievo sentire parlare in maniera quasi accademica di problematiche che nel mio piccolo come imprenditore sento molto, ma che sembrano lontanissime dalla percezione comune.
      Complimenti Maurizio e un “Like” anche al commento di Stefano Della Bella, che condivido in toto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *