La nuova frontiera della consulenza deve prevedere un analisi delle esigenze del cliente partendo da una STRATEGIA GLOBALE e successivamente identificare le tattiche per rispondere alle singole esigenze degli step rilevabili in base al posizionamento sul ciclo di vita personale ed aziendale.

ciclo-della-vita-ruolo-consulente-mapelli

Per prima cosa il consulente dovrebbe individuare gli strumenti idonei tra gli istituti giuridici, atti ad effettuare un adeguata separazione tra le due sfere Privata e Professionale
In questa maniera problemi derivanti da una sfera non non possono impattare negativamente sull’altra sfera.
Molto comune il caso di problemi legati all’attività imprenditoriale che purtroppo si scaricano negativamente sulla sfera personale /famigliare creando a volte notevoli problematiche sul tenore di vita.

Tale lavoro si può eseguire solo effettuando un lavoro in Team tra professionisti con competenze diverse e specifiche

L’avvocato ad esempio è la persona preposta all’individuazione degli specifici strumenti giuridici ,il temporary manager segue gli aspetti di riorganizzazione aziendale,il commercialista gli aspetti fiscali ed io che svolgo il lavoro di consulente finanziario coordino il gruppo e determino gli strumenti più idonei per ottenere una corretta allocazione degli asset per profilo di rischio esigenze che rispettino i criteri di protezione e ottimizzazione fiscale del Patrimonio aziendale e personale.

ottimizzazione fiscale patrimonio aziendale e personale

lavoro in team

Il ciclo della Vita Aziendale

Tale ciclo prevede tre Step:
1)Creazione
2)Crescita
3)Passaggio Generazionale

Il Ciclo della vita personale

image

Tale ciclo prevede vari Step molto piu articolati
1)Avvio lavoro(Accumulo capitale per casa/matrimonio/Famiglia/Mutuo/Figli/Previdenza…)
2)Proseguimento Carriera(fase di gestione dell’accumulo risorse finanziarie e di gestione Famigliare)
3)Pensione (le rendite da pensione pubblica,privata)
4)Trasferimento dei beni accumulati in una vita

Concludo dicendo che effettuare una pianificazione finanziaria sul ciclo di vita di fatto ci protegge dalle scelte emotive dovute alle forti turbolenze che colpiscono periodicamente i mercati finanziari,scelte che possono portare a gravi danni sulle nostre finanze accumulate con sacrificio in una vita di lavoro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *